Sviluppo

Risolvo

Creo

In occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia sono molte le iniziative intraprese in tutto lo stivale, per ripercorrere e raccontare la nostra storia. Anche Campoleone ha deciso di partecipare raccontando la sua storia, seppur più breve. Erasmo Sette, residente campoleonese di lunga data infatti, sta raccogliendo le testimonianze di alcune persone che come lui vivono qui da molti decenni, dagli anni del regime fascista e della seconda guerra mondiale, persone che hanno vissuto momenti cruciali non solo per la piccola frazione ma per l'Italia intera.

 mimmo sette e company 2   CopiaOra quindi attraverso il racconto dei loro episodi di vita legati alla storia della frazione, Arnaldo Tognetto, Domenico Rotondi, Giovanni Di Massa e Angelo Sermarini, stanno scrivendo un pezzo di storia che verrà inserita in un volume, destinato ad essere poi archiviato su Cd. Nel primo incontro i “veterani” di Campoleone hanno raccontato alcuni episodi sulla guerra, il loro ricordo più nitido è stato l'uccisione del gerarca fascista Antonelli, morto a causa di una mitragliata degli Alleati nel 1943. Ma hanno raccontato soprattutto della ben diversa disposizione geografica del centro cittadino campoleonese prima della guerra, ben lontano da quello attuale. Il vecchio centro infatti era situato nella zona del lago di Manzolini, dov'è un tempo si trovava la tenuta dell'omonimo conte, parente di Benito Mussolini. Lì si trovavano infatti le scuole, il pronto soccorso e lì si svolgeva il sabato fascista e gran parte della vita sociale.

 

 Stefano D'Alessandro

(Pubblicato il 7 aprile 2011 su "Il Caffè" di Aprilia, n° 215)

Stefano DAlessandro
Author: Stefano DAlessandroWebsite: www.stefanodalessandro.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alcune informazioni su di me

Sono nato il 26-12-1982 e mi sono laureato in Comunicazione e pubblicità per pubbliche amministrazioni e non profit nella Facoltà di Scienze politiche, Sociologia e Comunicazione dell'Ateneo Sapienza di Roma. Ho maturato esperienza negli uffici stampa di Associazioni Non Profit (Officina Culturale Arci La Freccia di Aprilia dal febbraio all'agosto del 2009), enti pubblici (ENIT Agenzia Nazionale del Turismo da marzo a ottobre 2010) e nell'agenzia di comunicazione Edi-press. Ho scritto di sport, cronaca e politica locale per il quindicinale il Caffè. Da sempre appassionato di nuove tecnologie e web ho deciso dopo l'esperienza del giornalismo di orientare la mia carriera professionale su questo nuovo fronte per passione e per arricchire le mie competenze professionali in maniera trasversale e poliedrica. Attualmente lavoro come web master/content manager di Avalon Instruments. Realizzo e sviluppo siti web ed effettuo lavori di grafica.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Condividi sui social

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi contatti social

Sostienimi

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile?

Sostienimi con una donazione di 2 €

Toogle Right

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.