Sviluppo

Risolvo

Creo

Cronaca Campoleone

banner cronaca locale Campoleone

Una parte della mia vita l'ho spesa raccontando quel che è successo a Campoleone (Aprilia - LT), luogo in cui sono nato e cresciuto. Pubblico questi miei articoli per offrire una memoria per il presente ed il futuro di quel che è accaduto, dei problemi vissuti e affrontati dai residenti.

Via Tufello allagata

Dopo le piogge torrenziali dello scorso febbraio via Tufello diventa nuovamente un piccolo lago artificiale. Via Tufello è tornata ad essere un piccolo e surreale laghetto artificiale. Sono bastate le piogge del pomeriggio di venerdì 7 novembre e della successiva mattinata per trasformare quella che dovrebbe essere una via necessaria ai residenti per tornare alle proprie abitazioni, in uno stagno dove passano a stento le autovetture, dove i pedoni non posseggono nessuna speranza.

I sindaci di Aprilia, Lanuvio e comuni limitrofi durante la cerimonia

Inaugurata una targa nell'area antistante la stazione di Campoleone, cerimonia anche in piazza Berlinguer nella zona amministrata da Lanuvio. La mattina del 28 maggio la frazione di Campoleone è stata teatro di una solenne celebrazione per ricordare il settantesimo anniversario della definitiva liberazione di Aprilia dai nazifascisti, sanguinoso processo che è stato definito dall'amministrazione “Battaglia di Aprilia”, non senza polemiche per la mancanza di precise connotazioni e distinzioni storiche tra caduti fascisti, alleati angloamericani e partigiani, senza una precisa distinzione tra chi ha liberato Aprilia e l'Italia e chi, pur fondando la città, l'ha oppressa.

Discorso inaugurale centro anziani Aprilia

Torna a sorridere il centro anziani di Campoleone guidato da Alfredo Rossi. Sabato 10 maggio dopo otto mesi senza una sede stabile, gli anziani hanno inaugurato in pompa magna la nuova sede in cui potranno riunirsi e svolgere le loro attività grazie al fondamentale contributo dell'amministrazione comunale che pagherà l'affitto del locale.
All'inaugurazione hanno partecipato alcune tra le più alte cariche cittadine: il sindaco Antonio Terra, l'assessore ai servizi sociali Eva Torselli, l'assessore ai lavori pubblici Fioratti Spallacci, il vicesindaco di Lanuvio con delega alla frazione di Campoleone Maurizio Santoro, il parroco campoleonese Don Andrea, il tenente colonnello Andrea Momo ed il maresciallo Ciccioli.

Via Tufello allagata

Le piogge torrenziali che si sono abbattute su tutta Italia nel week end compreso tra venerdì 31 gennaio e domenica 2 febbraio hanno investito anche la frazione di Campoleone, colpendo in particolar modo via Tufello, che ha visto sorgere il suo primo "lago". Il tratto coinvolto è stato quello iniziale, dove converge con via Nettunense, poco prima della rotonda principale.

Antonio Terra, Sindaco di Aprilia

L'Amministrazione aveva promesso un parere ai residenti sul loro strano caso. Fino ad adesso nessuna risposta, ora si esprime il sindaco. Pagare o non pagare le bollette ad Acqualatina? Questo l'amletico dubbio che affliggeva e che continuerà ad affliggere centinaia di residenti campoleonesi. Il loro contenzioso nei confronti della società di gestione del servizio idrico è uno dei più intricati della città (e non solo) e tale rimarrà probabilmente a lungo. Il consiglio comunale del 19-09-2013 aveva deliberato di dare indirizzo politico per verificare la fattibilità dell'annullamento dell'atto dirigenziale che il 31-03-2009 aveva assegnato gli impianti campoleonesi ad Acqualatina ma anche l'impegno ad incontrare i cittadini per spiegare nel dettaglio la situazione dopo aver consultato i legali del comune. Fino ad oggi nessuno dei due punti è stato realizzato. Ha risposto in proposito il sindaco Antonio Terra.

Condividi sui social

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi contatti social

Sostienimi

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile?

Sostienimi con una donazione di 2 €

Toogle Right

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.